I fiori di Bach possono sostituire una cura farmacologica?

fiori di bach e farmaciAssolutamente i fiori di Bach non possono sostituire alcuna cura farmacologica né essere in alternativa ad essa. Solo il medico curante può farlo e se questi è un esperto di floriterapia potrà decidere di variare le cure in atto. Il floriterapeuta può suggerire di prendere, in aggiunta alle normali cure, alcuni Fiori di Bach, poichè, come rimedio vibrazionale, vanno ad agire su piani diversi e non vengono annullati né vanno a interferire con le cure in atto.