FIORI

fioridibach-californiani-australiani

Il Dr. Edward Bach ha scoperto le 38 essenze floreali negli anni trenta. La sua opera si fonda sul concetto di malattia come conseguenza della mancata armonizzazione fra anima e personalità.

Richard Katz e Patricia Kaminski, continuando a studiare l’azione vibrazionale dei fiori, hanno continuato, a partire dagli anni settanta, ad ampliare l’opera di Bach, scoprendo altri rimedi floreali ricavati dalle piante del Nord America (i fiori californiani). Hanno inoltre dato vita ad una rete mondiale di scambio ed insegnamento attraverso la Flower Essence Society, che è oggi molto attiva.

Ian White, australiano, ispirandosi alla antica sapienza degli aborigeni che hanno sempre utilizzato la forza risanatrice dei fiori, ha creato gli Australian Bush Flower Remedies.

In tutto il mondo, Italia compresa, esistono sistemi floreali che utilizzano la flora autoctona, seguendo il sentiero indicato da Edward Bach.

Inoltre, nel nostro FORUM potete trovare consigli e suggerimenti sulla applicazione dei fiori.