VALERIA ROMANINI

Erborista, floriterapeuta

Dopo aver passato alcuni anni lavorando su di sè con le tecniche di Psicodinamica (1980), orienta la sua ricerca professionale verso il mondo olistico e del naturale.
Frequenta le Università di Camerino e Urbino, consegue specializzazioni in Scienza e tecnica delle piante officinali.

Il passo all’incontro con i Fiori di Bach è brevissimo e avviene grazie a Margaretha Mijnlieff alla quale deve la sua prima formazione.

La disponibilità ad operare in modo associativo la vede socia fondatrice della FAI prima(1990), e dell’attuale Unione di Floriterapia oggi.

L’attrazione verso il metodo di Bach la impegna,nel corso di questi anni ,ad approfondirne lo studio frequentando seminari e corsi di aggiornamento tenuti da J. Barnard , P. Kaminski, R. Katz, R. Orozco, M. Scheffer, C. Stern.

Nell’ambito personale migliora la sua crescita attraverso il Sistema Biodanza Rolando Toro per favorire la capacità di comunicare con gli altri.