Scuola dell’Unione di Floriterapia: TERZO LIVELLO

TERZO LIVELLO

L’Unione di Floriterapia al fine di una formazione professionale completa, raccomanda un percorso che comprenda i tre livelli.

Tuttavia ricordiamo che ogni singolo livello, se seguito con costanza e impegno, offre l’acquisizione di competenze approfondite e organiche, finalizzate a esigenze e obiettivi di allievi e allieve.

 La scuola riconosce precedenti formazioni che siano coerenti con il suo programma.

Alla fine di ogni livello è prevista una verifica.

 PRORAMMA TERZO LIVELLO

Il terzo livello permette al diplomato di condurre il cliente in un percorso floriterapico, grazie alla solida formazione professionale acquisita.

Offre l’accesso diretto al RIF- Registro Italiano Floriterapeuti.

 Formare il professionista: strumenti energetici, cognitivi, relazionali.

Individuazione del sé.

Percezione empatica dell’altro:

Nuove conoscenze e tecniche per l’Identificazione del rimedio.

Sviluppo del pensiero analogico nello studio del Fiore e della Pianta.

Supervisione di casi

Approfondimento del sistema dei Fiori Californiani.

Ampliamento degli ambiti di applicazione della Floriterapia.

La Floriterapia oltre i confini dell’ego: “verso una consapevolezza più elevata.”

Aspetti etici e pratici della professione.

A compimento del percorso di formazione che comprende i tre livelli è richiesta la stesura e la presentazione di una tesi.